Passa ai contenuti principali

Post

La maniglia Preso di Manital scelta da Mario Mazzer Architects per Villa Emma - progetto premiato “House of the Year” 2019 -

Villa Emma, situata Porto Rotondo, in Sardegna, e progettata da Mario Mazzer Architects, si è aggiudicata il premio “Silver” come “House of the Year” 2019 al World Architecture News, uno dei riconoscimenti per l'architettura più importanti a livello internazionale. 
Il progetto fonde il rigore degli Stazzi, gli edifici rurali locali, con i principi della casa moderna, in un rapporto interno-esterno senza soluzione di continuità; ha inoltre catturato il potenziale espressivo dei materiali e di ogni singolo dettaglio, per arrivare al raggiungimento di un equilibrio poetico tra cielo e terra. 
Lo studio di progettazione ha scelto finiture e dettagli di qualità tra cui le maniglie Manital e, in particolare, il modello Preso, disegnato dallo stesso architetto Mario Mazzer, nella finitura ottone bronzato in piena armonia con l'ambiente e gli arredi. 
«La collaborazione più che decennale con Manital» spiega Mazzer, «va oltre il ruolo designer e committente. Con l'azienda si è instau…
Post recenti

Manital a Dubai per il nuovo grattacielo Jumeirah Gate

7.000 delle nostre maniglie apriranno presto le porte del nuovo iconico grattacielo in costruzione nel cuore di Dubai, il Jumeirah Gate.
Si tratta di un'altra prestigiosa e importante fornitura per noi nella Dubai Marina, realizzata in collaborazione con il nostro distributore Häfele UAE non molto distante dal Burj Khalifa, il più alto grattacelo al mondo in cui sono già presenti le nostre maniglie Atena e Dalì.  Il modello scelto per questo progetto è Morphos Light, nell'elegante finitura nera.
Il design squadrato ed essenziale di questa maniglia si sposa perfettamente con le linee architettoniche dell'edificio, anch'esse pulite e minimali.
Qualità e design made in Italy sono tra le caratteristiche più ricercate negli Emirati Arabi, in particolare a Dubai, e sono le peculiarità che ci caratterizzano.
Come spiega Luigi Bigoloni, il nostro titolare: «In questa città l'italianità, la cura dei dettagli e il gusto estetico tipici del nostro Paese sono eccellenze che vengono…

Minimal la nuova collezione di rosette dalle dimensioni minime

La nostra nuova serie di rosette Minimal si contraddistingue per le dimensioni estremamente ridotte della rosetta, a filo con la maniglia e la porta. 
Minimal si basa sul concetto “less is more”, il minimalismo delle forme e l'essenzialità, focalizzando l'attenzione sul design della maniglia, che viene così ulteriormente valorizzata. Una scelta sia di stile sia progettuale dove l'ingombro dello spazio è ridotto al minimo. 
Da sempre ci concentriamo sui dettagli che rendono la maniglia un oggetto unico e di qualità.  Per questo, abbiamo lavorato su design ed innovazione anche per quanto riguarda la rosetta, elemento che negli anni ha subito una sua evoluzione.  Alla classica rotonda, si è infatti aggiunta quella quadrata, per passare alle sottilissime rosette della linea Ultra Slim Innovation. Oggi, con la collezione Minimal proponiamo l'estrema riduzione di questo elemento, che risulta quindi quasi assente, per dare risalto esclusivamente alla maniglia.  
Le rosette …

Qualità Manital per le ville galleggianti Arkup...

Le nostre maniglie, presenti in autorevoli progetti in tutto il mondo, hanno contribuito anche a creare l'atmosfera sofisticata e curata nei dettagli del progetto “Arkup Avant-garde life on water”.  Vere e proprie ville galleggianti, soluzioni di lusso "à la carte" proposte da Arkup per navigare silenziosamente nella baia o per vivere, con uno stile esclusivo, unico e sostenibile, nei più eleganti porti turistici. 
La maniglia scelta per questa “floating house” di nuova generazione è Clinia, firmata da Mario Mazzer, un modello che si sposa con il gusto ricercato e all'avanguardia del progetto, assicurato anche da finiture ed accessori di elevata qualità come appunto la nostra maniglia.  Le linee squadrate, le proporzioni equilibrate, l’impugnatura inclinata verso il basso di Clinia, scelta nella finitura bianco opaco, si coordinano perfettamente con le porte ITALdoors, contribuendo alla definizione dell'ambiente contemporaneo e raffinato di questo progetto che combi…

Master, disegnata da Maurizio Giordano, è la nuova maniglia 2019

A Bau 2019, l'appuntamento europeo più importante per il mondo delle costruzioni, abbiamo presentato la nuova maniglia per porte e per finestre Master, disegnata da Maurizio Giordano
Master è una maniglia che, come spiega l’architetto: «nasce dalla rotazione di una sagoma lungo una linea che dialoga con lo spazio nelle tre dimensioni, creando una torsione dinamica ed ergonomica». 
Luigi Bigoloni, titolare, dichiara: «La partecipazione a Bau è per noi un immancabile appuntamento per mostrare il nostro lavoro in Europa e in particolare in Germania, un mercato consolidato da molti anni che vogliamo continuare a soddisfare con le nostre maniglie di qualità elevata».

Manital al 100% Design di Londra

Manital, azienda italiana con forte vocazione internazionale che da oltre 25 anni realizza maniglie di design, partecipa, insieme al suo distributore britannico Carlisle Brass, alla prossima edizione di 100%Design, la fiera più importante del Regno Unito dedicata al design, all'architettura e all'innovazione.

L'azienda esporrà una ricca selezione di maniglie prodotte negli anni, affiancate dalle ultime creazioni, Bimyou e Hygge, quest'ultima premiata con il Red Dot Design Award 2018. 
Queste due maniglie saranno presentate per la prima volta al mercato inglese anche nelle colorazioni bianco e nero. Un tuffo nel design italiano, dalla produzione 100% Made in Italy ai designer che firmano i modelli esposti tra cui Maurizio Giordano, Mario Mazzer e Giovanni Crosera, Sottsass Associati, Doriana e Massimiliano Fuksas.
 _ _ _ _ 
Tra i modelli in mostra: 

Hygge – design Mario Mazzer e Giovanni Crosera – Red Dot Design Award 2018_ Maniglia dal design minimale e lineare, caratteriz…

Siamo in Cina!

Vi abbiamo parlato spesso della nostra vocazione internazionale che, da 28 anni, ci ha portato in tutto il mondo. Ora, l'eccellenza dei nostri prodotti, sarà disponibile anche in Cina
Un ingresso importante, con l'apertura di due showroom monomarca: a Shanghai e a Shenzhen, città strategiche e molto sensibili al design Made in Italy.  Questi investimenti sono in linea con il programma di espansione nei mercati internazionali che, da sempre, ci contraddistingue (l'85% del fatturato proviene da oltre 70 diversi Paesi); ampliamento supportato anche dall’abilità di cogliere le tendenze e le richieste provenienti dai vari Paesi. 
«È stato il lusso a trainare il Made in Italy in Cina – spiega il titolare Luigi Bigoloni – iniziando con la moda, i gioielli, le auto e, negli ultimi anni, il design, che oggi si confronta con un pubblico di progettisti, addetti al settore e consumer dalla grande vivacità creativa, molto attenti ai dettagli e alle finiture di qualità». 
Per questo siamo…